Cosa c’è di più bello che non avere limitazioni? È la particolarità della cucina vegetale ed è il punto di partenza da cui Luca Andrè osserva e sperimenta le infinite potenzialità della sua filosofia. 

Libertà, per dirla in una sola parola.

Libertà di usare, osare, trasformare e creare. Libertà di attingere alla ricchezza della terra e dei suoi frutti, libertà di modificarne le forme e di abbinarne i sapori. 

La cucina di Luca Andrè è un viaggio lungo territori inesplorati, alla ricerca del gusto e della storia degli ingredienti. È ricerca, sperimentazione, stagionalità. È quella materia prima che non ti aspetti, in una forma non convenzionale, lavorata, abbinata e presentata in modo unico e originale. 

È gusto, sostanza e fantasia. 

È pura creatività vegetale.

LA NOSTRA FILOSOFIA

Nessuno può fischiettare
una sinfonia. Ci vuole un’intera orchestra per riprodurla.
– H. Luccock –

CREATIVITÁ
VEGETALE